Angelina Jolie, quando la conoscenza è potere

La star, portatrice di una mutazione genetica che la espone a un alto rischio di sviluppare un tumore alle ovaie, si è sottoposta a un intervento di chirurgia preventiva. E ne scrive sul New York Times, per tutte le donne come lei

Tiziana Moriconi

Due anni fa ho scritto della mia scelta di fare una doppia mastectomia preventiva. Un semplice esame del sangue ha rivelato che sono portatrice di una mutazione nel gene Brca1. Questo mi conferisce un rischio stimato dell’87% di sviluppare un tumore al seno e del 50% di sviluppareContinua a leggere l’articolo su Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.