Un nuovo lessico per il cancro

“Incurabile”, “brutto male”, “vinta”, “stroncata”. Sono alcuni dei termini che le persone che hanno avuto un tumore vorrebbero non leggere e sentire più. Cominciamo a costruire un nuovo vocabolario per parlare di questa malattia

Tiziana Moriconi

Cominciare questo nuovo anno ripartendo dalle parole, per costruire un nuovo lessico per il cancro. Abbiamo chiesto a pazienti ed ex pazienti quali termini metterebbero al bando e quali vorrebbero invece sentire e leggere più spesso…Continua a leggere l’articolo su Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.