Partiti gli eventi AB.O.U.T (About Olaparib Use in Tumors) promossi da MSD e Astrazeneca. Il debutto il 17 Giugno con clinici e associazioni dell’area Sicilia-Calabria, il giorno successivo dell’area Puglia-Campania

Le date successive saranno:

  • 22 Giugno area Lazio, Toscana, Sardegna, Abruzzo
  • 29 Giugno area Emilia Romagna, Marche
  • 7 Luglio area Piemonte-Lombardia

Razionale  e obiettivo di tutti gli eventi è descrivere quanto sia cambiato l’approccio al trattamento del carcinoma ovarico e mammario nelle pazienti portatrici della mutazione dei geni BRCA dopo l’approvazione dei farmaci PARP inibitori, promuovere il confronto tra esperti avvalendosi del contributo costruttivo delle advocacy. E per questo, a tutti gli eventi, parteciperanno delle referenti di aBRCAdabra

All’evento del 17 hanno partecipato aBRCAdabra e ACTO Sicilia attraverso le due presidenti Ornella Campanella e Daniela Spampinato, alla giornata del 18 Lilly Laudadio referente Puglia e componente del Consiglio Direttivo, Annamaria Leone Presidente di ACTO Bari e Mirosa Magnotti presidente di ACTO Campania.

Tanti gli spunti emersi durante le due giornate, soprattutto il valore delle alleanze territoriali tra associazioni e centri di riferimento per promuovere e favorire una presa in carico delle famiglie orientata alle migliori cure e a migliorare davvero qualità di vita della persona. Un focus particolare sui PDTA alto rischio ed esenzione D99 già riconosciuti sia in Sicilia che in Campania e speriamo che dopo un lungo pressing congiunto, si riescano ad ottenere questi due provvedimenti anche in Puglia e nelle altre regioni in ritardo.

Rimanete connesse per i prossimi appuntamenti!

Leggi il programma dell’evento Sicilia Calabria

Leggi il programma dell’evento Puglia-Campania