Il Consiglio dei Ministri ha espresso all’unanimità un parere favorevole alla proposta del ministro della salute, Roberto Speranza, di indire, per il 13 ottobre di ogni anno, la “giornata nazionale del tumore metastatico della mammella”.

Grazie ad Europa Donna Italia per il grande impegno portato avanti negli ultimi 4 anni per raggiungere questo ambizioso obiettivo, un riconoscimento dovuto a tutte le donne affette da questa patologia cronica su cui è davvero necessario accendere i riflettori.

Presto l’Italia sarà il primo Paese a riconoscere questa giornata a seguito alla quale si lavorerà per ottenere:

  • Un percorso specifico all’interno delle Breast Unit
  • L’accesso agevolato agli esami
  • Un team di specialisti di differenti discipline
  • L’assistenza delllo psiconcologo
  • L’informazione sui trials clinici
  • L’invalidità civile
  • Farmaci innovativi

Siamo orgogliosi come aBRCAdabra di aver contribuito, insieme a tutte le altre associazioni, al raggiungimento di questo storico risultato.

Leggi il Comunicato Stampa