Presentate a Roma le prime Raccomandazioni AIOM sulla gestione delle donne con tumore al seno BRCA associato e dei familiari a rischio.
Uno strumento importante nelle mani di sanitari e pazienti per conoscere, implementare e chiedere una presa in carico adeguata in tutte le regioni.
Non si tratta di Linee Guida ma il documento ha grande valenza scientifica
Prossima sfida: introdurre la chirurgia di riduzione del rischio nei LEA

Al termine dei lavori congressuali del 4 Ottobre, la giornata di sabato 5, organizzata da Fondazione Aiom,  è stata interamente dedicata all’approfondimento da parte dei sanitari esperti con i pazienti e le associazioni.

Tra i relatori anche due componenti del Comitato Tecnico Scientifico di aBRCAdaBRA: la dott.ssa Lucia Mangone che ha presentato i numeri del tumore alla mammella in Italia, e la Dott.ssa Laura Cortesi che ha presentato il nuovo documento Aiom, approfondendo  il tema della diagnosi, cura e gestione delle donne  e famiglie BRCA.

In rappresentanza di aBRCAdaBRA la Presidente Ornella Campanella

Guarda il programma

Guarda le foto