Altra iniziativa piemontese per fare il punto sui tumori eredo familiari e la gestione della donna ad alto rischio al quale hanno preso parte gli specialisti che si occupano di BRCA da diversi anni, le Istituzioni regionali e le associazioni come aBRCAdaBRA e ACTO Piemonte che condividono da tempo  moltissime iniziative.

A rappresentare aBRCAdaBRA la nostra instancabile referente regionale Donata Raschiotti che durante il suo intervento ha presentato l’impegno di aBRCAdaBRA, le iniziative e i principali obiettivi raggiunti dalla onlus in questi pochi anni.

Un ringraziamento particolare alla Prof.ssa Biglia per averci invitate ancora una volta mostrando grande attenzione e sensibilità nei confronti dell’impegno dell’advocacy

Guarda le foto