Festa della resilienza con “Open Vita, l’arte di vivere oltre il cancro”. Presso l’Università degli Studi di Bari le associazioni di pazienti hanno raccontato la malattia attraverso l’arte e la creatività!
A rappresentare aBRCAdaBRA la nostra instancabile Lilly Laudadio, referente per la regione Puglia, ma anche Isabella Di Leo con i suoi splendidi fumetti che con ironia raccontano come una donna possa convivere con il “triplo guaio”, e un video racconto di Silvia Mari.

Grazie a tutti per gli splendidi contributi artistici

Guarda le foto